Fondazione Alessandro Cruto – Anomalie

Il 1 marzo 2017 la giunta comunale di Piossasco ha approvato la delibera numero 29 che va a correggere un presunto errore effettuato in occasione della Festa d’Autunno 2016.
Secondo la delibera in questione il catering organizzato in occasione del “Gran Bollito in Piazza” sarebbe stato richiesto dall’amministrazione comunale e non dalla Fondazione A. Cruto come accaduto negli anni precedenti. Questo perché, sempre secondo la delibera, in virtù della liquidazione della fondazione stessa, avrebbero deciso di non affidargli più l’organizzazione degli eventi.

In realtà ciò non sembra proprio così corretto: infatti nella gestione di una città esiste la

Leggi tuttoFondazione Alessandro Cruto – Anomalie

Lettera aperta al Procuratore Capo di Torino

Lettera aperta

Nella conferenza stampa di Venerdì 20 Gennaio 2017 il capigruppo del MoVimento 5 Stelle di Piossasco, Francesco Colucci ha reso pubblica la lettera inviata al Procuratore Capo  di Torino.

Di seguito il testo e copia della lettera.

Illustrissimo Procuratore Capo di Torino Dott. Armando Spataro, mi rivolgo alla sua persona per renderla edotta di una vicenda che

Leggi tuttoLettera aperta al Procuratore Capo di Torino

Comunicato stampa

Il MoVimento 5 Stelle Piossasco, dal giorno dell’insediamento nel Consiglio Comunale di Piossasco, ha dovuto combattere, oltre al classico ostruzionismo che si riserva a un’opposizione non “amica“, contro un attacco mirato, atto a depotenziarne l’operato e diretto nei confronti del capogruppo, nonché candidato sindaco, Francesco Colucci.
Contro la sua persona, la sua azienda e la sua famiglia, sono state

Leggi tuttoComunicato stampa

Incendio Teknoservice Piossasco

BERTOLA, MAROCCO, M5S PIOSSASCO: AMBIENTE, CASO TECNOSERVICE SERVONO PIU’ CONTROLLI PRESSO GLI IMPIANTI AUTORIZZATI

Le prescrizioni, le leggi ed i limiti sono totalmente inutili in mancanza di adeguati e continui controlli. Per gli impianti con autorizzazione ambientale è quanto mai necessario almeno un controllo all’anno da parte della Città Metropolitana, o Provincia e Arpa. La carenza dei controlli ambientali causa un possibile aggravamento di un evento eccezionale come il grande incendio divampato lo scorso giovedì 25 agosto 2016 presso l’impianto Teknoservice srl di Piossasco, in cui hanno preso fuoco rifiuti ingombranti e plastici. La procura di Torino e i tecnici stanno indagando sulle cause ed eventuali irregolarità dell’impianto. Sembra che non ci siano

Leggi tuttoIncendio Teknoservice Piossasco

Disabilità a Piossasco: più di 500 giorni per avere un parcheggio!

Sedia a rotelle per disabili

Vi raccontiamo le disavventure di due nostri concittadini disabili, che nel tentativo di veder riconoscere un diritto basilare, si sono scontrati con una serie di situazioni inaccettabili.

La prima storia è quella di Carlo, 41 anni, divenuto disabile da circa

Leggi tuttoDisabilità a Piossasco: più di 500 giorni per avere un parcheggio!

Piano d’Ambito Periodo 2016-2033: inadeguato e da ritirare

Acqua Pubblica

Con delibera n. 587 del 21/12/2015 l’Autorità d’Ambito dell’ATO3 ha proceduto all’adozione del Piano d’Ambito. Abbiamo esaminato i documenti relativi al nuovo piano riscontrando gravi criticità sia nel merito dell’iter, che ha portato alla sua adozione, sia nel merito dei contenuti e delle carenze riscontrate nel documento in oggetto; Pertanto chiediamo ad ATO3 di ritirarlo al fine di rielaborarlo nel rispetto delle prescrizioni di legge e della trasparenza.

La legislazione regionale in vigore stabilisce procedure e tempistiche a cui attenersi per l’approvazione del Piano che, a nostro parere, non sono state rispettate dall’Autorità d’Ambito dell’ATO3, in particolare

Leggi tuttoPiano d’Ambito Periodo 2016-2033: inadeguato e da ritirare